+39 391 35 79 117

info@antonioiodice.it

Addominoplastica

Intervento in sintesi

ANESTESIA:

generale

DURATA INTERVENTO:

2 – 4 ore

DEGENZA:

1 – 2 giorni

RITORNO AL SOCIALE:

2 – 3 settimane

TUTTO CIÒ CHE OCCORRE SAPERE SULL'INTERVENTO DI ADDOMINOPLASTICA

Per ottenere un ventre piatto, l’addominoplastica è tra gli interventi di chirurgia plastica più richiesti. L’operazione consiste nella rimozione di tessuto cutaneo e sottocutaneo in eccesso presenti nella regione addominale.

L’intervento di addominoplastica è consigliato a:

  • coloro che sono stati soggetti a significativi dimagrimenti;
  • alle donne dopo la gravidanza;
  • coloro che hanno perso tono cutaneo;
  • a tutti quelli che pur avendo una discreta forma fisica, presentano un accumulo di tessuto adiposo ed un’eccessiva lassità cutanea dell’addome che non è possibile migliorare con la dieta o con l’esercizio fisico.

Grazie all’ addominoplastica si può agire sul problema della lassità dei tessuti cutanei dell’addome che difficilmente può essere risolto senza ricorrere alla chirurgia.

L’ addominoplastica si esegue attraverso l’asportazione del tessuto cutaneo tramite una cicatrice estetica localizzata nel basso ventre che si nasconde perfettamente con il bikini. Rimuovendo la pelle in eccesso e stirando quella restante è possibile ottenere un addome dall’aspetto tonico.  Durante l’intervento può essere eseguita la chiusura della diastasi dei muscoli retti dell’addome, risolvendo così un problema molto comune. Infatti la diastasi addominale è una patologia del tessuto muscolare molto sentita dalle donne dopo la gravidanza, soprattutto in seguito a parti ripetuti o gemellari. È inoltre possibile correggere ernie o problematiche comuni legate agli esiti dei precedenti interventi chirurgici.

In alcuni casi l’addominoplastica può essere completata con la lipoaddominoplastica, ovvero una lipoaspirazione dell’addome e delle aree limitrofe.

MINI-ADDOMINOPLASTICA: 

La mini-addominoplastica è una variante meno invasiva dell’intervento di addominoplastica. Con l’operazione è possibile correggere un problema di rilassamento cutaneo di entità moderata ed esclusivamente sott’ombelicale. L’intervento di mini-addominoplastica, tramite la rimozione della pelle in eccesso e lo stiraggio di quella restante, consente di ottenere un addome tonico.  A questo intervento è possibile associare una plastica della parete muscolare che consente di correggere difetti della parete muscolare, come la diastasi addominale, un’ernia, o problematiche esito di interventi passati o gravidanze ripetute.

I costi dell’intervento di addominoplastica e di altri eventuali trattamenti sono variabili in base ai casi specifici e potranno essere valutati in presenza del paziente solo dopo la prima visita. Così come per gli altri interventi, suggeriamo di fissare un appuntamento con il Dr. Antonio Iodice per conoscere meglio tutte le caratteristiche dell’intervento. Lo studio è situato a   Caserta ed è facilmente raggiungibile da Napoli   e provincia, zona di Latina, Formia e basso Lazio.

La scheda tecnica dell'intervento

Galleria fotografica

Le recensioni dei pazienti

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SU INTERVENTI E TRATTAMENTI SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

FORM

Torna in alto