+39 391 35 79 117

info@antonioiodice.it

Rinoplastica

Intervento in sintesi

ANESTESIA:

generale

DURATA INTERVENTO:

1 – 2 ore

DEGENZA:

1 giorno / day surgery

RITORNO AL SOCIALE:

1 – 2 settimane

TUTTO CIÒ CHE OCCORRE SAPERE SULL'INTERVENTO DI RINOPLASTICA

La rinoplastica è un intervento di chirurgia estetica che, mediante il rimodellamento dello scheletro cartilagineo ed osseo del naso, ne consente la correzione della forma e del profilo.

Questa operazione al naso è indicata per finalità estetiche, per correggere deformità congenite ed acquisite (es. esiti di trauma) della piramide nasale, e funzionali, in caso di difficoltà respiratorie per il setto deviato, turbinati ipertrofici o deficit delle valvole nasali

L’intervento di rinoplastica  permette di adattare armonicamente il naso del paziente, uomo o donna, alle caratteristiche del proprio viso, migliorando quindi l’aspetto estetico ma anche, talvolta, la propria autostima.

Se le modifiche interessano solo il setto nasale, si può ricorrere ad una settoplastica (cioè una correzione della deviazione del setto nasale) mentre, quando ad un intervento di rimodellamento del naso si effettua, contestualmente,  una correzione del setto, si parla di rinosettoplastica.

Il Dr. Antonio Iodice, grazie alla sua esperienza internazionale in centri universitari di eccellenza e la sua ultraspecializzazione nel settore (International Facial Fellowship in Rinoplastica presso il Marienhospital di Stoccarda, Germania) garantisce il massimo livello della qualità e del progresso nel campo della chirurgia estetica e ricostruttiva, offrendo trattamenti personalizzati, sul territorio di Napoli e Caserta, per consentire di ottenere armonia e bellezza, nel rispetto delle differenze individuali e dell’equilibrio naturale di ogni persona.

Di solito per ricorrere a questo tipo di intervento si aspetta il termine dello sviluppo osseo, quindi si procede intorno ai 15/16 anni.

I motivi principali per scegliere di sottoporsi a questo tipo di intervento possono essere:

  • naso troppo grande o largo in proporzione al viso
  • naso storto o ricurvo
  • naso asimmetrico, per precedenti fratture
  • punta del naso grossa, larga, cadente o schiacciata
  • naso gibboso (con gibbi o gobbe)
  • narici larghe
  • setto nasale deviato
  • columella deviata o retratta
  • difficoltà respiratorie
  • insoddisfazione per risultati di precedenti interventi al naso

La scheda tecnica dell'intervento

Galleria fotografica

Le recensioni dei pazienti

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SU INTERVENTI E TRATTAMENTI SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

FORM

Torna in alto